I nuovi sviluppi a sostegno delle imprese: convegno ad Alife con la UAI

Convegno Alife (1)

I nuovi sviluppi per le imprese, le misure a sostegno del Made in Italy e dell’internalizzazione. Questi alcuni dei temi trattati durante la tavola rotonda che si è tenuta presso lo stabilimento Karma ad Alife a cui hanno preso parte il presidente dell’Unione Artigiani Italiani Gabriele Tullio ed il presidente UAI-FNGI Cosimo Damiano Carlucci al fianco di altre personalità di spicco del mondo manageriale. Tra gli interventi è risultato di grande rilevanza quello di Antonio Picone, referente della Sace Simest, partecipata dello Stato, che ha rifinanziato il fondo con 400 milioni di euro con tassi dello 0,0089% per nuovi finanziamenti riservati alle PMI nell’ambito del piano straordinario per il Made in Italy 2020. Si tratta, come spiegato dallo stesso Picone, di nuove risorse destinate a finanziarie iniziative di internazionalizzazione delle imprese italiane, soprattutto PMI, consentendo loro di sfruttare il driver di crescita proveniente dalla domanda estera. Simest finanzia dunque a questo tasso agevolato (0,0089%) le spese per partecipare a Fiere internazionali, effettuare studi di fattibilità, aprire una prima struttura commerciale all’estero, formare il personale, avvalersi di un temporary export manager, sviluppare o aderire ad una piattaforma e-commerce, ottenere risorse a medio lungo termine per potenziare la capacità di export. Fino al prossimo 31 Dicembre sono previste anche opportunità di finanziamenti agevolati e fino al 40% a fondo perduto: “Per uscire da questa profonda crisi provocata dal Covid-19 – sottolinea il Presidente UAI Gabriele Tullio – sono fondamentali tutti gli strumenti da poter mettere in campo e sicuramente i 400 milioni di Sace Simest vanno nella giusta direzione. In un mondo globale dove il Made in Italy è molto apprezzato, riuscire a far conoscere le nostre imprese artigiane in eventi internazionali riveste un obiettivo primario per favorire la ripresa. Credo molto – conclude Tullio – nella bravura e capacità del popolo italiano e sono sicuro cha anche da questa brutta esperienza ne usciremo più forti di prima”.

Questo sito fa uso dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando con la navigazione del sito accetti l'uso dei cookie. Più informazioni

INFORMATIVA SUI COOKIES

Informazioni sui cookies
Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perchè Unione Artigiani Italiani utilizza i cookies?
Unione Artigiani Italiani utilizza i cookies al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di acquisto modellata il più possibile intorno ai suoi gusti e preferenze. Tramite i cookies Unione Artigiani Italiani fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile sia il procedimento finale di acquisto che la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito Unione Artigiani Italiani – Sede Provinciale di Frosinone ha preso opportune misure tecniche ed organizzative. Per ulteriori informazioni si prega di consultare la nostra Informativa sulla privacy.

Come posso disattivare i cookies ?
È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:
1. Apri Firefox
2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:
1. Apri Internet Explorer
2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:
1. Apri Google Chrome
2. Clicca sull'icona “Strumenti”
3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:
1. Apri Safari
2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo)
4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”

Chiudi