InnovAgorà a Milano: la UAI protagonista della rivoluzione dei brevetti

DSC_1206

Un evento di portata straordinaria destinato a cambiare il mondo dei brevetti. Si tratta di InnovAgorà, la prima “piazza dei brevetti e dell’innovazione italiana” che si terrà a Milano da lunedì 6 a mercoledì 8 Maggio a Milano presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci e che vedrà protagonista l’Unione Artigiani Italiani che ha lavorato intensamente per fare in modo che la ricerca e l’innovazione, fino ad oggi ad appannaggio della grande industria, siano al servizio anche del mondo artigiano e delle PMI. Una rivoluzione dunque che permetterà alle piccole realtà produttive del nostro paese di poter crescere ed essere protagoniste dell’economia dei territori. Saranno presenti alla cerimonia inaugurale il Dirigente Generale della UAI Giuseppe Zannetti che interverrà direttamente dal tavolo dei relatori e il Presidente Gabriele Tullio che vorrà toccare con mano tutte quelle innovazioni promosse dalle Università dal CNR e da tutti i soggetti coinvolti nella sperimentazione. InnovAgorà intende essere un luogo in cui conoscere e valorizzare tecnologie dal forte impatto innovativo, nate nel mondo della ricerca pubblica e oggi a disposizione dello sviluppo economico e sociale del Paese. L’evento, promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e organizzato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche insieme al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, si articola in tre giornate di esposizione e presentazione al pubblico di 170 tecnologie brevettate, selezionate tra i più promettenti risultati di ricerca di 48 atenei italiani e 13 enti di ricerca. I brevetti selezionati appartengono a temi prioritari per l’economia e settori in crescita, per i quali sono previste ampie prospettive di sviluppo e sono state suddivise in 7 aree tematiche:

Bioeconomia e Agroalimentare

Manifattura Intelligente: materiali innovativi, robotica e ICT

Energia sostenibile, Ambiente e Tecnologie Verdi

Società intelligenti, sicure e inclusive; Mobilità sostenibile

Dispositivi per la diagnosi e la cura

Nuovi farmaci e biotecnologie per la salute

Tecnologie innovative per l’edilizia, le infrastrutture e il patrimonio culturale

“Sono convinto – spiega il Presidente UAI Gabriele Tullio – della straordinaria portata dell’evento. Mettere insieme aziende e ricercatori è un primo passo fondamentale e concreto che il nostro Paese sta mettendo in campo, mi auguro che possa nascere un nuovo modo di fare squadra. Il mondo Universitario, della Scuola e della Ricerca non hanno mai dialogato in questi anni con le reali esigenze del mondo del lavoro. L’augurio che da questo possa nascere la Silicon Valley Italiana”.

Questo sito fa uso dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando con la navigazione del sito accetti l'uso dei cookie. Più informazioni

INFORMATIVA SUI COOKIES

Informazioni sui cookies
Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perchè Unione Artigiani Italiani utilizza i cookies?
Unione Artigiani Italiani utilizza i cookies al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di acquisto modellata il più possibile intorno ai suoi gusti e preferenze. Tramite i cookies Unione Artigiani Italiani fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile sia il procedimento finale di acquisto che la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito Unione Artigiani Italiani – Sede Provinciale di Frosinone ha preso opportune misure tecniche ed organizzative. Per ulteriori informazioni si prega di consultare la nostra Informativa sulla privacy.

Come posso disattivare i cookies ?
È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:
1. Apri Firefox
2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:
1. Apri Internet Explorer
2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:
1. Apri Google Chrome
2. Clicca sull'icona “Strumenti”
3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:
1. Apri Safari
2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo)
4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”

Chiudi