Celebrato il Congresso Nazionale dell’Unione Artigiani Italiani

DSC_1297

Il Congresso Nazionale dell’Unione Artigiani Italiani che si è celebrato nella splendida location di Casale Montelena di Alatri ha messo in evidenza la crescita dell’associazione entrata di diritto a far parte dell’élite delle Confederazioni Nazionali Italiani. Lo confermano il recente ingresso nell’Aepi, l’Associazione Europea Professionisti e Imprese, che raduna circa venti associazioni datoriali più rappresentative e darà la possibilità alla UAI di far parte di tavoli istituzionali dove si discuterà di contrattazione. Proprio l’ente ha contribuito in maniera determinante alla nascita del nuovo organismo facendo da traino affinché molte altre confederazioni scommettessero sull’Aepi contraddistinguendosi quale elemento di equilibrio e vantando oggi la posizione di Direttore ricoperta da Gabriele Tullio. Sottolineata anche l’importante presenza dell’associazione al prossimo appuntamento di Milano, l’InnovAgorà (la piazza dei brevetti e dell’innovazione), dove il Dirigente Generale Giuseppe Zannetti (confermato per acclamazione alla guida dell’ente) siederà al tavolo dei relatori al fianco di rappresentanti di alcune grandi confederazioni quali Confindustria, Confcommercio e Confartigianato,  per evidenziare quanto fatto dalla UAI per portare la ricerca e l’innovazione, fino ad oggi ad appannaggio della grande industria, al servizio delle piccole realtà artigianali italiane. Designato Vice Dirigente Generale Salvatore Parise mentre lo stesso Gabriele Tullio va a ricoprire la carica di Presidente. La crescita dell’ente, come sottolineato nel corso dell’assemblea, è testimoniata anche dalle numerose sedi che, recentemente, sono state aperte su tutto il territorio nazionale. L’assemblea ha poi approvato all’unanimità il bilancio consuntivo e quello preventivo, passaggio fondamentale per guardare ai progetti futuri, eleggendo i nuovi organi statutari: “Il Congresso che abbiamo celebrato in occasione dell’approvazione del Rendiconto annuale, oltre a ratificare le nomine dei vari Organi Statutari – spiega il Dirigente Generale Giuseppe Zannetti – ha di fatto confermato ancora una volta con quanto entusiasmo e professionalità operano sul territorio nazionale i nostri delegati. Infatti nonostante l’attuale momento di incertezza politica che condiziona, in qualche modo, l’avvio di nuove attività economiche, nel corso del 2018 ed inizio 2019 si sono attivate diverse nuove sedi UAI Territoriali. Siamo convinti che la crescita delle nostre aziende associate passi necessariamente attraverso la formazione non solo quella obbligatoria, come la sicurezza sui luoghi di lavoro, ma anche tramite quella erogata dai Fondi Interprofessionali. Infine la nostra attenzione non può non tener presente quanto sia indispensabile per le aziende adeguarsi e migliorarsi dal punto di vista produttivo grazie all’Innovazione Tecnologica sempre più necessaria per poter competere sul mercato”.

Questo sito fa uso dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando con la navigazione del sito accetti l'uso dei cookie. Più informazioni

INFORMATIVA SUI COOKIES

Informazioni sui cookies
Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perchè Unione Artigiani Italiani utilizza i cookies?
Unione Artigiani Italiani utilizza i cookies al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di acquisto modellata il più possibile intorno ai suoi gusti e preferenze. Tramite i cookies Unione Artigiani Italiani fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile sia il procedimento finale di acquisto che la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito Unione Artigiani Italiani – Sede Provinciale di Frosinone ha preso opportune misure tecniche ed organizzative. Per ulteriori informazioni si prega di consultare la nostra Informativa sulla privacy.

Come posso disattivare i cookies ?
È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:
1. Apri Firefox
2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:
1. Apri Internet Explorer
2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:
1. Apri Google Chrome
2. Clicca sull'icona “Strumenti”
3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:
1. Apri Safari
2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo)
4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”

Chiudi